Migliori Impastatrici Bosch

di | 8 Dicembre 2020

L’impastatrice è un elettrodomestico in grado di impastare e fondere gli elementi scelti per cucinare cibi dolci o salati. Fanno parte delle prima classe il pane, le torte, le focacce e, generalmente, i dolci da forno. Per quanto riguarda le sostanze che non hanno bisogno di essere cotte, l’impastatrice favorisce la produzione di creme, mousse e spume. Inoltre,questo robot può anche fendere, affettare, tritare e sbriciolare ortaggi per preparare minestroni, contorni, salse e insaporimenti ricchi di piacere e benessere.

Migliori Impastatrici bosch

E’ un’idea regalo perfetta per tutti gli amanti della cucina o per chi è desideroso di diventare uno chef. Bosch è uno dei marchi capo nel ramo degli elettrodomestici non solo per quanto riguarda l’arte culinaria, ma per tutta la casa. Illustre in tutto il mondo per efficacia e serietà.

Impastatrici Bosch: recensioni dei 5 modelli più venduti

In commercio esistono diverse tipologie di impastatrici Bosch e il sito più consigliato e sicuro per acquistare è Amazon. Vediamo quali sono gli articoli più venduti:

Impastatrice planetaria Bosch MUM4

Ha un movimento rotatorio che miscela lavorando su tre dimensioni allo stesso tempo per ottenere risultati eccezionali. La confenzione contiene una scodella da 3,9 litri creata con una struttura per preparare impasti perfetti, un coperchio che impedisce di sporcare il piano di lavoro, gancio per impasti più consistenti, due fruste di cui una è per gli impasti più soffici e l’altra è in acciaio inox adatta per sbattere tutti gli ingredienti. E’ pratica, resistente, versatile, è dotata di pratiche ed utili ventose che tengono questa impastatrice planetaria ben salda sul piano di lavoro, le fruste si agganciano e si staccano con estrema facilità. Prezzo accessibile a chiunque.

Bosch MUM4405 - Planetaria Robot da Cucina con Ciotola da 3.9 L, Fruste in Acciaio Inox, 4...
  • Motore da 500 W: ottimo per ottenere risultati rapidi, anche con impasti difficili da lavorare
  • Grande ciotola da 3.9 L: progettata con una speciale forma per una preparazione ottimale degli impasti (fino a 2 kg)
  • 4 impostazioni di velocità: facile lavorazione grazie alle 4 impostazioni di velocità selezionabili e alla funzione Pulse
  • Movimento planetario 3D: mescola muovendosi su 3 dimensioni per una lavorazione rapida e ottimale di tutti gli ingredienti

Impastatrice planetaria Bosch MUM54A00

Questa macchina straordinaria è in grado di collaudare la velocità e l’accensione graduale per evitare i getti e lo spargimento dei composti all’interno del canestrino. Ha una rotazione planetaria che miscela operando su tre dimensioni nello stesso momento per ottenere risultati rapidi e soddisfacenti. E’ dotata della funzione EasyArmLift che consente al braccio multiuso di issarsi piggiando un pulsante.

All’interno della scatola trovere: una scodella in acciaio da 3,9 litri per impasti fino a 2 kilogrammi, un opercolo trasparente, un gancio per gli impasti più consistenti, una frusta per impasti più teneri e un’altra in acciaio inox per sbattere tutti gli ingredienti, un DVD per preparare delle gustose ricette, una borsetta dove riporre le fruste. I suoi accessori sono facilmente lavabili in lavastoviglie, è sicura grazie alla tecnologia safety lock e protegge chi la usa dal problema del surriscaldamento.

Offerta
Bosch MUM54A00 Planetaria Robot da Cucina, Ciotola in Acciaio Inox da 3.9 L, 7 Velocità, Grigio,...
  • Potente motore da 900 W: ottimo per ottenere risultati rapidi, anche con impasti difficili da lavorare
  • Ciotola in acciaio inossidabile: grande ciotola con capienza da 3.9 L progettata con una forma speciale per una preparazione ottimale degli impasti
  • 7 impostazioni di velocità: preparazione facile e veloce grazie alle 7 impostazioni di velocità e alla funzione Pulse
  • Movimento planetario 3D: mescola muovendosi su 3 dimensioni per risultati veloci e ottimi

Impastatrice planetaria Bosch MUM58720 da 1000 W

E’ dotata di 7 livelli di velocità e intermittenza. Ha un sistema elettronico per collaudare la velocità e si avvia in modo graduale per eludere il problema degli spruzzi e dello spreco di farina. E’ dotata di un moto rotatorio che miscela su tre superfici simultaneamente per risultati rapidi e di alta qualità. Inoltre, è munita della funzione EasyArmLift che concede al braccio multiuso di issarsi schiacciando semplicemente un pulsante.

All’interno della confezione, trovere: una ciotola in acciaio da 3,9 litri per operare fino a 2,7 kilogrammi di pasta per torte o 1,9 kilogrammi da fermentare, un gancio per gli impasti più consistenti, una frusta per impasti più teneri e un’altra in acciaio inox per frullare tutti i composti, una taglierina con 3 ruote, un frullatore in plastica da 1,25 litri, un coperchio trasparente, un DVD ricco di gustose ricette, una borsetta dove riporre le fruste. E’ super sicura e vi protegge dal rischio di arroventamento.

Bosch Planetaria Robot da Cucina, Ciotola in Acciaio da 3.9 L, 7 Velocità, 1000 W, Rosso
  • Motore da 1000 W: capace di lavorare impasti fino a 1 kg grazie al suo movimento planetario 3D e la speciale forma della ciotola da 3.9 L
  • Sistema EasyArm Lift: permette di alzare il braccio premendo un pulsante e posizione automatica di parcheggio della frusta
  • Accessori in dotazione: fruste per montare e mescolare, gancio per impastare, taglierina con 3 dischi per frantumare e grattugiare, bicchiere frullatore e coperchio
  • 7 velocità e intermittenza: controllo della velocità elettronico e avvio progressivo per evitare schizzi e dispersioni della farina

Bosch MFQ36460 Sbattitore ad immersione

Lo shaker sicuro per coloro che esigono l’alta qualita’. Ha una potenza pari a 450 Watt, è munito di un propulsore di ultima generazione: potente, leggero e silenzioso, è estremanente pratico grazie al manico soft touch, è dotato di tasti grandi ed ergonomici, ha 5 livelli di velocità, la funzione Turbo, un pulsante grazie al quale è possibile espellere le fruste, i ganci e il piede, 2 fruste in acciaio indistruttibile, dei ganci in acciaio per miscelare, è dotato di una fessura posteriore per introdurre il piede mescolatore.

Le parti aggiuntive si attaccano e staccano senza problemi grazie ad un sistema sperimentato e garantito. Oltre alle caratteristiche appena elencate, trovere all’interno della confezione anche una ciotola rotante con un sostegno per lo sbattitore. La capienza ‘ massima è di 500 grammi di farina piu’ gli ingredienti.

Sbattitore ErgoMixx 450 WATT Bosch MFQ36460
  • Design ergonomico e impugnatura soft-touch anti-scivolo
  • Silenzioso e potente: cinque impostazioni di velocita' diverse
  • Potente motore dal 450 watt per risultati sempre perfetti
  • Con supporto e ciotola inclusi

Bosch MUM4407

Oltre ad essere un’impastatrice è anche un robot da cucina. Ha una potenza da 500 W con 2 velocità a intermittenza con cui potete lavorare senza problemi ogni tipo di impasto, contiene anche una lama in acciaio inox, dei piedini in gomma per assicurarvi una maggiore stabilità durante l’operato. Inoltre, l’impastatrice è dotata di un anello per sbattere, affettare e grattuggiare.

E’ ottimo per tanti utilizzi e all’interno della scatola troverete una ciotola in acciaio inox. E’ molto richiesto dal momento che non occupa tanto spazio, è compatto, è silenzioso, facile da pulire, dotato di un comodo avvolgicavo, ha un coperchio in plastica leggera ma molto utile. La sua struttura è fornita di un’alta protezione contro il surriscaldamento. Ottimo rapporto qualità-prezzo.

Bosch MUM4407 - Robot da Cucina, Bianco, 500 Watt
  • Potenza: 500 W 2 velocità + intermittenza
  • Lama tritatutto in inox e disco per montare in plastica Lame per affettare (spesso e sottile), lama per gratuggiare (grosso) Lame in acciaio inossidabile Disco in plastica porta lame
  • Sistema Multi Motion Drive con miscelazione dinamica in 3D per mescolare gli ingredienti alla perfezione
  • Comodo tuttofare con grande ciotola in acciaio inox (3,9 lt max. impasto capacità 2,0 kg).

Altre Impastatrici Bosch in offerta su Amazon

OffertaN° 1
Bosch MUM54A00 Planetaria Robot da Cucina, Ciotola in Acciaio Inox da 3.9 L, 7 Velocità, Grigio,...
  • Potente motore da 900 W: ottimo per ottenere risultati rapidi, anche con impasti difficili da lavorare
  • Ciotola in acciaio inossidabile: grande ciotola con capienza da 3.9 L progettata con una forma speciale per una preparazione ottimale degli impasti
  • 7 impostazioni di velocità: preparazione facile e veloce grazie alle 7 impostazioni di velocità e alla funzione Pulse
  • Movimento planetario 3D: mescola muovendosi su 3 dimensioni per risultati veloci e ottimi
N° 2
Bosch MUM4405 - Planetaria Robot da Cucina con Ciotola da 3.9 L, Fruste in Acciaio Inox, 4...
  • Motore da 500 W: ottimo per ottenere risultati rapidi, anche con impasti difficili da lavorare
  • Grande ciotola da 3.9 L: progettata con una speciale forma per una preparazione ottimale degli impasti (fino a 2 kg)
  • 4 impostazioni di velocità: facile lavorazione grazie alle 4 impostazioni di velocità selezionabili e alla funzione Pulse
  • Movimento planetario 3D: mescola muovendosi su 3 dimensioni per una lavorazione rapida e ottimale di tutti gli ingredienti
N° 3
Bosch Planetaria Robot da Cucina, Ciotola in Acciaio da 3.9 L, 7 Velocità, 1000 W, Rosso
  • Motore da 1000 W: capace di lavorare impasti fino a 1 kg grazie al suo movimento planetario 3D e la speciale forma della ciotola da 3.9 L
  • Sistema EasyArm Lift: permette di alzare il braccio premendo un pulsante e posizione automatica di parcheggio della frusta
  • Accessori in dotazione: fruste per montare e mescolare, gancio per impastare, taglierina con 3 dischi per frantumare e grattugiare, bicchiere frullatore e coperchio
  • 7 velocità e intermittenza: controllo della velocità elettronico e avvio progressivo per evitare schizzi e dispersioni della farina
N° 4
Bosch MUM58420 Macchina da Cucina, Acciaio Inossidabile, 700 W, 3.9 Litri, Inox e Plastic, 4...
  • Potenza 700W
  • Movimento planeratio 3D MultiMotion Drive
  • 4 Velocità + Pulse
  • Gancio per impasti duri, frusta per impasti morbidi e Frusta in acciaio inossidabile per montare tutti gli ingredienti
OffertaN° 5
Bosch MCM3501M MultiTalent 3-Robot da Cucina Compatto, 800 W, Plastica, Acciaio Inossidabile,...
  • Tutte le plastiche a contatto con il cibo sono prive di bisfenolo
  • Materiale contenitore: plastica, tutte le plastiche a contatto con il cibo sono prive di bisfenolo
  • Tutti gli accessori possono essere riposti all'interno della ciotola e gli appositi segni ne semplificano il montaggio
  • Potenza 800 W
OffertaN° 6
Bosch MC812M844 Robot da Cucina Multifunzione, 1250 W, 1,5L/3,9L, Alluminio 43x30x30cm
  • 1250 Watt per extra potenza
  • Ciotola XXL da 3.9 L per fino a 1.5 Kg di impasto e bicchiere frullatore in Tritan di alta qualità da 1.5 L
  • Accessori: bicchiere frullatore, disco per patatine fritte, disco grattugia, affetta grosso, fine, gancio per impastare, disco per affettare spesso e fine, pestello, misuratore universale,...
  • Smart tool detection: il robot imposta automaticamente la velocità corretta per ogni accessorio
OffertaN° 7
Bosch MSM66155 ErgomMixx Mixer a Immersione, Frullatore con 4 Accessori, 600 W, Plastica, Bianco
  • Componenti inclusi: Removable bowl
  • Leggero con impugnatura ergonomica e rivestimento soft touch
  • Piede in acciaio inox con quattro lame per tritare e sminuzzare facilmente
  • Con accessori esclusivi: tritatutto, frusta per montare e accessorio ProPuree pre schiacciare le patate
N° 8
Bosch MFQ36400 Sbattitore Manuale senza Accessori, Bianco, 450 W
  • Potente motore da 450 W: offre risultati perfetti per qualsiasi attività di cottura o cottura al forno.
  • Palette preformate e ganci per impastare in acciaio inox: per impastare, montare e impastare perfettamente.
  • Impugnatura ergonomica Soft Touch: si adatta perfettamente a ciascuna mano per una miscela comoda e sicura.
  • 5 velocità e funzione turbo: controllo preciso della velocità per ogni ricetta.
OffertaN° 9
Kenwood KHC29.H0WH Impastatrice Planetaria Prospero, 1000 W, 4.3 Litri, Plastica, Bianco
  • PROFESSIONALE: Sorprendere i tuoi amici non è mai stato così semplice: KHC29.H0WH assicura risultati ottimali in cucina, con una potenza da 1000W per un'ottima azione di miscelazione ed impasto
  • POTENTE: 3 diversi attacchi per gli accessori per 3 velocità di lavorazione: alta, media e planetaria; funzione Pulse
  • SISTEMA DI SICUREZZA Interlock: blocca il funzionamento se le attrezzature non sono inserite correttamente
  • CAPIENTE: Dotato di una ciotola capiente in acciaio inox con capacità 4.3 L, ed un paraschizzi; forma della ciotola per una migliore fruibilità
N° 10
Bosch MUMS2ER01 - Robot da cucina MUM serie 2, 700 W, ciotola in acciaio inox da 3,8 l, intaglio e 3...
  • Salvaspazio e versatile: il robot da cucina Bosch più compatto con numerose possibilità di utilizzo, facile e sicuro da usare, e da riporre in un attimo.
  • Potente motore Bosch da 700 Watt: ideale per cucinare rapidamente e cuocere anche con impasti pesanti.
  • Pratica ciotola da 3,8 litri in acciaio inox: con speciale forma interna per una preparazione ottimale dell'impasto e per una quantità di impasto fino a 2,4 kg o impasto da 1,7 kg.
  • 3D PlanetaryMixing: per mescolare rapidamente e perfettamente tutti gli ingredienti. Inoltre sono disponibili 4 livelli di lavoro per i grandi compiti.

L’impastatrice Bosch: come funziona?

L’impastatrice è fondamentale soprattutto per quei tipi di alimenti che esigono di incamerare molta aria con un’elaborazione molto lunga, ad esempio brioche, colombe, panettoni, pandori ecc.. perché gli impasti siano ben mescolati e non flosci, bisogna osservare diversi metodi per usare bene questa macchina. Le domande più usuali riguardano la velocità e i tempi di esecuzione. Cominciamo da qui.

L’impastatrice Bosch: i tempi di utilizzo e la velocità

In primo luogo, i componenti vanno lavorati sempre ad una velocità molto bassa per poi estenderla a poco a poco quando si saranno uniti tra loro. La velocità massima va utilizzata con prudenza, solo in casi specifici e sempre per gradi. Nel caso in cui si hanno più lavori da svolgere, basta impastare ad una velocità media o medio-alta. Per quanto riguarda i tempi di lavorazione, quelli oltre la misura possono danneggiare un impasto, mentre tempi troppo spicci potrebbero incamerare una scarsa quantità di aria.

Badate bene che l’impastatrice opera con una velocità ed una forza più vigorosa delle nostre braccia. Con la scodella quasi zeppa, fate operare la macchina per 10 minuti se state impastando il pane o la pizza. Sono sufficienti pochi minuti nel caso dei dolci come i muffin. Tempi più prolungati di 20/30 minuti (a volte anche di più) sono riservati a brioche o altri impasti più contorti carichi di burro.

L’impastatrice Bosch: consigli extra su come usarla

Una rogna che accomuna tutte le impastatrici dalla planetaria inclusa ai modelli lavorativi e più avanzati è il surriscaldamento. Le fruste e i ganci si azionano a una tale velocità da generare calore. Quest ultimo è considerato l’acerrimo nemico degli impasti di pane e pizza. Per far fronte a questo grattacapo, mescolate acqua, farina e lievito In alternanza potete impastare il pane e la pizza a momenti, facendo brevi interruzioni tra una mischiata e l’altra.

Tornando al discorso dei tempi di produzione, essi variano a seconda della macchina che avete acquistato, ma principalmente anche a seconda della quantità di composti e alla tipologia di impasto. Per sciogliere il problema, è necessario tenere sotto controllo l’impasto e arrestare la macchina non appena si stacca volontariamente dalla parete. Ricordate impastare sempre a bassa velocità.

L’impastatrice Bosch: quali fattori considerare nella scelta

In questo paragrafo vi indicheremo quali sono i motivi principali da tenere presente quando si decide comperare un’impastatrice:

Potenza

L’impastatrice Bosch è un elettrodomestico che vi farà guadagnare tanto tempo e fatica. Una fatica essenziale per raggiungere una buona riuscita. Questa macchina deve essere potente: se per altri elettrodomestici si tiene conto del consumo, in questo caso la decisione deve pesare su attrezzi dotati di una grande forza. Per alcuni impasti, l’impastatrice dovrà operare anche per 30 minuti di seguito. Amalgamare pane, pizza, pasta all’uovo serve difatti tanta energia. Se ci si appaga di un’impastatrice poco efficace, si andrà incontro ad un grosso fiasco: il motore si stancherà da subito provocando guasti o riuscite non all’altezza delle vostre aspettative.

Decidere quale sia la potenza basandosi sul numero di Watt può portare a risultati completamente sbagliati. Difatti, occorre anche vagliare se il propulsore è o non è a presa diretta. Dunque, come determinare la potenza? Il modo migliore è quello di sfogliare il foglietto tecnico. Al suo interno, l’impresa produttrice ha riferito le quantità massime di impasto che il motore può operare in una singola fase. Questo dovrà essere il vostro criterio di giudizio durante la scelta.

Capienza del canestrino

Stabilisce la quantità massima di sostanze che si possono adoperare in una volta sola. Si tratta di un criterio importante, ma non fatevi raggirare: ciò non vuol dire che potrete sfruttare tutta la capienza disponibile per ogni tipologia di impasto. Anche in questo caso dipende dalla potenza in conseguenza di ciò siate sicuri che la dose di impasto che il vostro elettrodomestico vi consente di adoperare corrisponda al numero di persone presenti nella vostra famiglia.

Solidità

Dovendo svolgere un lavoro molto faticoso, l’impastatrice deve essere consistente, il che vuol dire che oltre al motore, anche la montatura che lo racchiude deve essere fabbricata con la migliore strumentazione. Ricordiamo che il materiale scelto per la progettazione di questo elettrodomestico, insieme ai suoi accessori, è sicuramente il metallo. Per moderare i costi, si usa anche la plastica. Per concludere: occorre un buon metodo per far si che l’impastatrice non si sposti durante l’operato. La precisione nella fabbricazione di questo macchinario è un requisito imprescindibile per un acquisto appagante.

Celerità

Qualsiasi tipologia di impasto necessita di una velocità diversa. Dagli impasti lenti per dolci e paste, in cui gli ingredienti vanno miscelati con calma per evitare una perdita di massa, agli impasti per pane e pizza che, contrariamente a quanto detto prima, necessitano di una certa rapidità per ottenere quella che viene comunemente chiamata “incordatura”. Per di più, i procedimenti migliori a volte presumono che la velocità debba anche essere cambiata nel corso dello svolgimento dell’ impasto. Altre volte, dovete lasciarlo riposare tra una lavorazione e l’altra. Si tratta di quante velocità mette a disposizione la vostra l’impastatrice. Più ce ne sono e meglio è perché vi permetteranno di avere una padronanza maggiore e condurranno ad un risultato eccellente.

Le fruste

Che sono incluse nella confezione sono un coefficiente di cui tenere conto durante la fase di acquisto di una impastatrice Bosch. Indiscutibilmente, non vanno omesse la frusta a K e la frusta a gancio, che vengono utilizzate per gli amalgami più o meno teneri. A volte vanno usate entrambe per lo stesso impasto iniziando con una e ultimando con l’altra. Normalmente c’è anche una frusta a filo per sbattere gli impasti più soffici, ideali ad esempio per meringhe, panna montata e dolci.

Il costo: ebbene sì, anche questo è un elemento da considerare prima di acquistare un’impastatrice Bosch. Bisogna spendere per avere un buon prodotto. Se non volete rimanere scontenti non acquistate il modello con il prezzo più basso: se lo fate, con ogni possibilità, accadrà che dopo poche volte non lo userete più e di conseguenza sarete indotti ad acquistarne uno superiore.

Conservazione, garanzia e pulitura

Per quanto riguarda la manutenzione dell’impastatrice Bosch, le diverse parti integranti,se costruite in acciaio inox, possono essere lavate in lavastoviglie. I modelli di fascia alta sono dotati di fruste e scodelle in acciaio indistruttibile ad esclusione della frusta gommata, che va lavata a mano sotto acqua corrente. La macchina va ripulita con cura dopo ogni utilizzo con un panno morbido bagnato d’acqua per togliere possibili rimanenze di ingredienti.

Questi lavori vanno fatti quando la presa è staccata dall’interruttore di corrente, per ovvi motivi di sicurezza. Le migliori tipologie di impastatrice Bosch sono state fabbricate con sistemi di sicurezza all’avanguardia, che entrano in gioco quando le fruste non sono ben affibbiate al loro stazionamento. In questo modo la macchina non parte fino a quando gli ausili non sono incastrati in modo giusto. I modelli Bosch più evoluti sono dotati di un congegno di autospegnimento che si aziona quando la temperatura diventa troppo elevata a causa per via di un uso troppo esteso.

Per l’utilizzo, che sia essa domestico e professionale, è necessario prendere in considerazione il fatto che quando il macchinario è acceso può essere rischioso per mani impreparate soprattutto se si parla di bambini, appunto per questo è sempre consigliabile controllare con estrema attenzione il luogo di lavoro per evitare episodi incresciosi. Un’ultima accortezza, valida per tutti gli elettrodomestici, riguarda il logoramento del cavo o di altri pezzi. Se vedete che una o più parti sono rovinate, è opportuno contattare tempestivamente il centro assistenza per la loro aggiustatura o sostituzione.

L’impastatrice Bosch: i prezzi

Come abbiamo detto nel paragrafo precedente, se non volete rimanere insoddisfatti del vostro acquisto è necessario che spendiate qualcosa in più per portavi a casa un’impastatrice Bosch di altà qualità: con 150€ avrete già un articolo che vi soddisferà e alcuni dei brand più noti non vanno oltre questo prezzo.

Contrariamente, optando per un prodotto a scopo lavorativo o semi-lavorativo, la spesa potrà essere più rilevante: si parte dai 500€ fino a superare i 1000 per le tipologie di impastatrici più grandi, come ad esempio quelle che si trovano nel laboratorio di una panetteria. Stiamo parlando di macchinari avanzati che alle volte, specie per chi è ancora un principiante, potrebbero risultare ”uno soglio” a prescindere dalla tecnologia ultramoderna con cui sono stati progettati.

L’impastatrice Bosch: perchè è utile acquistarla

Chi per preparare una squisita vivanda magari anche complessa non approfitta delle capacità di un’impastatrice Bosch? Tutte le vere amanti di pietanze appetitosa e le cuoche più abili utilizzano questa macchina fantastica per portare in tavola succulenti e stuzzicanti cibi preparati ad hoc. Vediamo quindi come scegliere l’impastatrice perfetta per le proprie necessità gastronomiche. Ad una brava cuoca, in cucina, non manca mai l’impastatrice: sempre più richiesta e diffusa, l’impastatrice Bosch ad oggi è ancora uno dei migliori elettrodomestici più diffusi e utilizzati tanto più da coloro che non hanno intenzione di muovere un dito in cucina.

E’ un macchinario che vi consente di cucinare nell’arco di poco tempo tutti i piatti che volete grazie alla loro incredibile elasticità, che permette all’arnese di operare qualsiasi vivanda. Inoltre, grazie alle svariate comodità di cui dispone, l’impastatrice è un ottimo aiuto per chi in cucina non è capace. E’ un mezzo che viene utilizzato per ogni piatto. Coloro che l’adoperano sanno perfettamente che gran parte del lavoro è esercitato dalla macchina, per cui non solo avrete l’opportunità di dedicarvi ad altro durante il tempo in cui l’impastatrice impasta al posto vostro, ma risparmierete tempo e fatica.

Cosa scegliere: l’impastatrice o la planetaria?

La differenza più importante tra un’impastatrice e una planetaria è data dal movimento del contenitore di mescolatura di quest’ultima, che avviene contemporaneamente a quello delle fruste meccaniche. Solitamente la planetaria viene acquistata anche da chi ha bisogno di questi strumenti per lavorare: oltre a detrarre tutto il composto all’interno del contenitore, la planetaria può cuocere, cosa fondamentale nel ramo della pasticceria.

Come se non bastasse, in base alla sua tecnologia, questa macchina può sostenere svariate tipologie di velocità e l’ utilizzatore è in grado di scegliere il tempo di esecuzione grazie a un timer prefissato. Generalmente, le planetarie o le impastatrici multiuso hanno un costo più elevato rispetto a quelle normali ad uso casalingo, ma molto dipende anche dalla marca dell’ impresa produttrice, dalle proprietà e dalla tecnologia con cui sono state fabbricate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *